mercoledì 19 marzo 2014

Esclusivo! Arrestati 2 paparazzi che seguivano Hilary e suo figlio

Hilary Duff è arrivata al limite estremo della sopportazione: quando si tratta di suo figlio Luca, nato dalla relazione con l'ex marito Mike Comrie, la star di successo si difende in tutti i modi. Durante una passeggiata a Beverly Hills, infatti, grazie all'aiuto della Polizia di Los Angeles, Hilary ha fatto arrestare due dei suoi numerosi Paparazzi che la seguivano in ogni suo singolo spostamento con il piccolo Luca, di quasi 2 anni. Dopo l'accaduto, l'attrice non ci ha pensato due volte a scrivere su Twitter ciò che pensa dei suoi "carissimi ammiratori":
Al parco oggi ho avuto la possibilità di vedere due paparazzi arrestati per aver scattato delle foto a mio figlio. Senza il mio consenso questo è CONTRO LA LEGGE!
Ho scelto di farli fuori con un severo avvertimento, la prossima volta non sarà così piacevole.
TUTTI i bambini meritano di vivere la loro infanzia.

Cosa ne pensate su questa vicenda? Diteci la vostra! :-)

4 commenti:

  1. La causa è più che giusta..i bambini vanno lasciati in pace. Ma trovo patetico che le star si siano svegliate solo adesso,quando i figli vengono paparazzati da anni. Inoltre le star sono le prime che violano la privacy dei propri figli sbattendoli su internet,sui social..in ogni posizione possibile fin dalla nascita; questo è violazione di privacy esattamente come un paparazzo che scatta foto..il principio è lo stesso! Quindi Hilary in questo caso ha ragione a difendere il figlio,ma lei dovrebbe essere la prima a piantarla di postare foto del bambino in ogni modo,in ogni forma e in ogni momento della sua giornata..altrimenti questa sua crociata perde di giustizia e diventa solo patetica! Hilary e tutte le star che postano foto dei figli fin dalla nascita hanno poco da lamentarsi se loro per prime violano la privacy dei bambini...che la piantassero loro prima..poi potranno fare la morale ai paparazzi ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai dimenticato una cosa però che secondo me fa una grande differenza tra Hilary o altre star che postano foto dei propri figli e i paparazzi..... I paparazzi le fotografie le vendono facendo diventare i figli delle star merci pregiate.... Infatti proprio per questo motivo Alyssa Milano postò sui social una foto di suo figlio....perchè non voleva che qualche paparazzo le vendesse....

      Elimina
  2. Ma il principio non cambia...i bambini vengono cmq sbattuti su internet..e la morale è la stessa : violazione di privacy. Perché le foto postate sui social fanno poi il giro dell'oca..finendo su articoli on-line o peggio sui giornali gossippari. Non c'è alcuna differenza! Inoltre postare foto dei figli 40 volte al mese è inutile..per di più se uno vuole proteggere davvero se stesso e i figli dalla fama ecc. basta che si trasferisca..non serve andare al polo nord,ma basta spostarsi un po' più a sud o a nord di Los Angeles,i paparazzi occupano solo una parte della città...andassero magari verso Santa Barbara o giù a Newport Beach..li i paparazzi non ci arrivano ;)....se invece rimangono a vivere a Beverly Hills o a Toluka ecc. che si tengano i fotografi allora,vuol dire che più di tanto non dispiace!! Natalie Portman insegna..niente social..niente paparazzi..della sua vita privata si sa poco e niente. Se riesce lei..perché non dovrebbe riuscirci una Hilary Duff qualunque??!

    RispondiElimina




----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
http://media.tumblr.com/tumblr_lru0qonZfz1qdrafr.gif
A PRESTO!
Image and video hosting by TinyPic

2006-2014 Hilary One
Image and video hosting by TinyPic